QUANDO AVVENNE LA RIVOLTA DI TEUDA?

Secondo Giuseppe Flavio (Antichità Giudaiche, xx,97-98), la rivolta di Teuda avvenne mentre era procuratore della Giudea Cuspio Fado (44-46), dopo e non prima di quella di Giuda il Galileo, e dopo anche il momento storico relativo all’intervento di Gamaliele. Quanto riportato dagli Atti degli Apostoli sembrerebbe allora un errore ma non lo è. Innanzitutto dobbiamo soffermarci sul nome Teuda che era piuttosto comune al tempo di Gesù. In realtà, era diminutivo di Teodoro; come Peppino o Pino lo è di Giuseppe. Bisogna considerare, poi, che di rivolte, nella Palestina dell’epoca, ce ne furono un bel po’ come ha scritto lo stesso Giuseppe Flavio (il quale annotò, come da lui stesso ammesso, solo le più rilevanti). Nulla, pertanto, vieta di pensare che il Teuda menzionato negl’Atti fosse un altro rispetto a quello menzionato in Antichità Giudaiche. Fra l’altro è un pregiudizio pensare che la Bibbia sia sempre e comunque in errore e che le altre fonti siano sempre e comunque esatte. E se avesse sbagliato Giuseppe Flavio? Vi cito ciò che ha scritto, a riguardo, l’autorevole Enciclopedia Treccani: “Molti studiosi, nel passato, hanno supposto un errore nel testo di Atti; altri invece in quello di Flavio Giuseppe, e costoro divengono sempre più numerosi col progredire degli studi critici su Giuseppe, i quali mostrano ogni giorno meglio che compilatore disattento egli fosse. Tuttavia non è punto necessario supporre, alternativamente, un errore; la semplice coincidenza del nome non è un argomento valido, essendovi altri casi di giudei omonimi insorti in Palestina al tempo della dominazione romana; d'altra parte lo stesso Flavio Giuseppe riferisce di altre insurrezioni avvenute prima del censimento di Quirinio, poco dopo la morte di Erode il Grande, e più generalmente dice che in quell'epoca le sedizioni furono innumerevoli (Antichità, XVII, 10, 4). Una di queste, non ricordata distintamente da Flavio Giuseppe, poté esser capeggiata dal T. a cui Gamaliel si riferisce (v. i commenti ricordati in atti degli apostoli).
 
Qui il link


http://www.treccani.it/enciclopedia/teuda_%28Enciclopedia-Italiana%29/